STORIA dell’Universal Century

Storia dell'Universal CenturyLa storia dell’Universal Century è una storia segnata dalle guerre.

Il battesimo dell’U.C. avviene nel sangue.

La cerimonia di passaggio dal calendario gregoriano (Anno Domini) all’U.C., viene infatti brutalmente interrotta da un attentato terroristico e l’invito a “tutta l’umanità a salutare unita e con gratitudine il vecchio calendario” e “accogliere con un sorriso la così detta era spaziale” viene presto disatteso. Ancora minor fortuna avrà la promessa del Primo Ministro della neonata Federazione terrestre Ricardo Marcenas, di superare il concetto di nazione come unità territoriale concentrata sulla propria autodifesa.

I settantanove anni successivi scorrono, tutto sommato, senza incidenti di particolare rilievo, se non a scala locale.

Ma quando il primo gennaio dell’Universal Century 0079 il Principato di Zeon dichiara guerra alla Federazione, s’innesca una spirale di violenza che tra piccoli conflitti e grandi guerre segnerà la storia del secolo e mezzo successivo, sconvolgendo il sistema Terra – Luna – Colonie Spaziali.

Ma quando inizia l’Universal Century?

Non c’è una risposta univoca.

In un paio di episodi, il n. 26 di Mobile Suit Gundam e il n.8 di Mobile Suit Zeta Gundam, si leggono le date 2079 e 2087 rispettivamente. Questo porterebbe l’A.D. 2001 a coincidere con l’U.C. 0001. Tali riferimenti sono però stati (ovviamente) eliminati nelle successive elaborazioni, a partire dalla prima trilogia cinematografica.

Alcune vecchie produzioni indicavano come 2045 l’ultimo anno del calendario gregoriano. Ma dalla metà degli anni 90 in poi la Sunrise ha accuratamente evitato di correlare il calendario A.D. con le cronologie ufficiali dell’Universal Century.

L’unico dato concreto che ci rimane è la data che appare su un giornale nell’ultimo episodio di War In the Pocket: Lunedì 14 Gennaio 0080.

Facendo due conti quindi, l’inizio dell’U.C. può essere fissato in uno di questi anni: 2053, 2081, 2109 (o 2149 e così via). Tendiamo ad escludere date successive perché la tecnologia, pur futuribile, dell’Universal Century non è così avanzata come probabilmente sarà fra oltre 200 anni. Consideriamo infatti che le colonie spaziali sono quelle progettate dal professor Gerard K. O’Neill (1927–1992) della Princeton University nei primi anni settanta del XX secolo.

Per come ci si aspettava il XXI secolo nel momento in cui la saga ha inizio, probabilmente non era poi così sbagliata l’idea di far iniziare il nuovo calendario nel 2046. In questo caso la Guerra di un Anno si sarebbe svolta nel 2124.

Cronologia pre OYW
Elenco episodi divisi per Opera di appartenenza
Eventi notevoli

Commenti chiusi