GEOGRAFIA

geografiaTutta la storia dell’Universal Century si svolge, tranne rare eccezioni, in quella che viene chiamata la Sfera Terrestre, ovvero la porzione di universo occupata dal sistema Terra – Luna.

La geografia terrestre è quella a noi nota, e spesso sono riconoscibili luoghi reali come Hong Kong su Zeta Gundam o Praga (anche se ribattezzata Woowig) su Victory.

In alcuni dei maggiori crateri della Luna sono sate create una serie di città – stato virtualmente indipendenti e in genere neutrali.

Attorno alle aree di equilibrio gravitazionale create dall’interazione delle orbite dei due corpi celesti (il nostro pianeta e il suo satellite naturale), i punti di Lagrange, sono invece state costruite le Colonie Spaziali, cilindri di circa 30 x 1 Km in cui raccogliere l’eccesso di popolazione.

Le colonie sono organizzate in Side, ognuno dei quali è composto da decine di cilindri (detti anche colonie O’Neill di tipo 3).

Esistono poi una serie di laboratori orbitanti, stazioni spaziali, satelliti artificiali e asteroidi tolti dall’omonima fascia e destinati agli usi più vari. Tutti questi “nuovi” corpi celesti sono in genere contenuti sempre nella Sfera Terrestre.

Marte ospita una remota base di zeoniani, mentre la già citata “cintura di asteroidi” posta tra Marte stesso e Giove viene usata per lo più come risorsa mineraria.

Più lontano di tutti è il gigante gassoso, l’unica fonte di approvigionamento dell’Elio 3. Questo isotopo, insieme al deuterio costituisce il combustibile dei reattori termonucleari che alimentano ogni mobile suit e nave spaziale dell’Universal Century. Sui satelliti di Giove vengono quindi impiantati degli avamposti che non tarderanno a prendere coscienza del proprio potere.

In questa sezione, sempre cercando di limare le eventuali incongruenze presenti tra le varie fonti consultate, approfondiremo tutti questi luoghi connessi dal non-luogo per eccellenza: lo spazio.


Elenco dei luoghi
Elenco dei luoghi divisi per Opera di appartenenza
Mappe delle battaglie

Commenti chiusi