Argama Pegasus III

Forze della Federazione Terrestre
NAVE SPAZIALE

Classe ARGAMA PEGASUS III

[アーガマ級 ペガサスⅢ (ĀGAMA Kyu PEGASASU III)]


Classe: Argama
Numero di serie: sconosciuto
Tipo: incrociatore da assalto
Produttore: sconosciuto (?Arsenale Anaheim Electronics)
Data di completamento: sconosciuta
Entrata in servizio: febbraio U.C. 0088
Assegnazione: Forze Spaziali della Federazione Terrestre, Task Force α

Lunghezza fuori tutto: sconosciuta
Larghezza totale: sconosciuta
Altezza totale: sconosciuta
Dislocamento a vuoto: sconosciuto
Dislocamento a pieno carico: sconosciuto

Sistema di propulsione:
   • Engine termonucleari ibridi x 9
   • Minovsky craft x 1
Spinta massima: sconosciuta
Accelerazione: sconosciuta
Velocità massima: sconosciuta
Raggio dei sensori: sconosciuto

Caratteristiche:
   • Ponte di comando centrale retrattile x 1
   • Stabilizzatori posteriori (derive di coda) x 2
   • Droni da ricognizione filoguidati
Sistemi elettronici: sconosciuti
Struttura: sconosciuta
Corazza: sconosciuta

Armamento fisso:
   • Cannone principale singolo x 4
   • Cannone a mega-particelle x 2
   • Missili

Capacità di carico:
   • mobile suit x 9
   • altri veicoli x almeno 1
Unità imbarcate:
   • FA-010-A “FAZZ” x 3
   • FXA-08GB G-Core x 1
   • MSA-007 x 3
   • MSA-007T Nero Trainer x 1
   • MSA-0011 S Gundam x 1 /
     MSA-0011[Bst] S Gundam Booster Unit Type x 1 /
     MSA-0011[Ext] Ex-S Gundam x 1
   • MSZ-006C1 Zeta Plus C1 x 2
Catapulte di lancio: 2

Equipaggio: sconosciuto
Comandante: C.C. Eton F. Heathrow

Compare in: Gundam Sentinel (Capitoli 1-7, 10-14)

Mecha designer: Hajime Katoki
Fonti: Gundam Wars III: Gundam Sentinel – The Battle of “Real Gundam”

 
Classe Argama Pegasus III

Seconda nave della sua classe, la Pegasus III funge da ammiraglia della Task Force α. A differenza dell’Argama originale, ha i blocchi residenziali fissi, ed ai lati del ponte sono state aggiunte antenne radar simili a quelle delle navi di classe Pegasus usate durante la Guerra di un Anno.
Il 25 febbraio U.C. 0088 questo vascello, al comando del giovane capitano di corvetta Eton F. Heathrow, viene lanciato dallo spazioporto di Baikonur insieme a quattro incrociatori di classe Salamis Kai per soffocare la rivolta dei New Desides. Durante la battaglia finale (4 aprile U.C. 0088), viene seriamente danneggiata dal mobile armor AMA-100 Z’od-iack.

Traslitterazioni / Nomi alternativi:
CVW-07

Reinterpretazioni:

Elenco gunpla:

PHOTOGALLERY:  

no images were found

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.