• HTML 02

    HTML 02
  • HTML 01

    HTML 02

Victory Gundam

Mobile Suit Victory Gundam

MOBILE SUIT VICTORY GUNDAM

[機動戦士Vガンダム (Kidō Senshi V GANDAMU)]


Mobile Suit Victory Gundam

Anno U.C. 0153, sono passati trent’anni esatti dagli eventi narrati in Gundam F91. La maggior parte delle guerre precedenti sono pressoché dimenticate, anche perché una nuova e pressante minaccia spinge tutti a volgere lo sguardo al presente. L’impero di Zanscare, fondato su Side 2, mira a sottomettere gli altri Side e la Terra, in modo non dissimile da quanto aspirava a fare il vecchio Principato di Zeon.
Il nostro pianeta, ampiamente spopolato a causa della migrazione forzata verso lo spazio, è stato invaso: violenza, massacri e atrocità sono all’ordine del giorno.
La Federazione è ridotta alla misera ombra di ciò che era, e una volta di più, è del tutto impotente di fronte al disastro.
Ma il destino ha deciso altrimenti…
Per sbarrare la strada al caos, sorgerà ancora una volta un mito del passato, il mobile suit bianco ora chiamato Victory Gundam.

 

La storia venne molto criticata, quantomeno in prima battuta, a causa dell’età quasi infantile del protagonista, Üso Ewin ha solo 13 anni. Anche la scelta di far “crescere” il Gundam tramite power-up, come se si fosse in un videogioco non è piaciuta a molti dei fan tradizionali. Altro fatto che fece storcere più di qualche naso è il design “da insetto” di alcuni MS, troppo diverso da quello canonico dell’Universal Century.
Eppure la storia procede armoniosamente verso il crescendo del finale, i personaggi sono ben caratterizzati, ricchi di sfaccettature, e lo staff coinvolto è di indubbio valore. Probabilmente Victory Gundam, ultima serie televisiva U.C., è stato penalizzato da una concomitanza di fattori. Da un lato, quando venne trasmessa, i fan “storici” di Gundam erano, per età anagrafica, lontani dalla televisione. Dall’altro lato mancarono motivi di interesse in grado di attrarre le nuove generazioni, che pure erano “affamate” di mobile suit, come dimostra il grande successo avuto un anno dopo da Gundam Wing.


Titolo: Mobile Suit Victory Gundam
Titolo originale: 機動戦士Vガンダム [Kidō Senshi V GANDAMU]
Formato: serie TV (51 episodi da 30 minuti ciascuno)
Prima messa in onda: dal 2 aprile 1993 al 25 marzo 1994
Regia: Yoshiyuki Tomino
Character design: Hiroshi Osaka
Mecha design: Hajime Katoki, Junya Ishigaki, Kunio Okawara, Hirotoshi Sano
Produzione: Bandai Visual – Sotsu Agency – Sunrise – TV Asahi
Periodo U.C.: dal 5 aprile al 23 giugno U.C. 0153

PHOTOGALLERY:  

no images were found

Luoghi
Merchandise

I commenti sono chiusi