Syam Vist

Fondazione Vist
PERSONAGGIO

SYAM VIST

[サイアム・ビスト (SAIAMU BISUTO)]


Sesso: maschio
Data di nascita: 17 anni prima dell’U.C. 0001
Luogo di nascita: Terra (Medio Oriente)
Età: 113 anni
Affiliazione: Fondazione Vist

Altezza: sconosciuta
Peso: sconosciuto
Occhi: castani
Capelli: bianchi

Familiari noti:
   • Alberto Vist (pronipote)
   • Cardeas Vist (nipote)
   • Banagher Links (pronipote)
   • Juste Vist (figlio)
   • Martha Vist Carbine (nipote)
   • Shala (sorella minore)

Imbarcato su: Navetta da lavoro

Compare in: Mobile Suit Gundam Unicorn (vol.1, 10)

Character designer: Yoshikazu Yasuhiko
Fonti:
   • Gundam A Comics Character file
   • Gundam Ace n.54, Febbraio 2007
   • Mobile Suit Gundam Unicorn Perfect Guide

 
Syam Vist

Nei burrascosi anni precedenti l’inizio dell’Universal Century, Syam è un ragazzo medio-orientale che vive con la madre e la sorella minore; il padre, un guerrigliero separatista, è morto in prigione. Quando i terreni sui cui abita vengono confiscati per costruire una base di lancio del piano di immigrazione spaziale, lui trova lavoro nel cantiere; ma ben presto la Federazione scopre che è figlio di un separatista, e lo licenzia.
Pur di racimolare i soldi necessari al sostentamento della sua famiglia, Syam si unisce allora ad un’organizzazione terroristica che promette ricchi guadagni per compiere una certa operazione, prevista nel giorno di passaggio al nuovo calendario. Il luogo scelto è la colonia orbitante Laplace, dimora del primo ministro: nonostante la sorveglianza, i terroristi riescono a farla saltare in aria, uccidendone tutti gli occupanti. L’esplosione coinvolge però anche gli attentatori, tra i quali solo Syam sopravvive. Fluttuando tra le macerie in stato di semi-incoscienza, il ragazzo ha strane allucinazioni, che si riveleranno premonizioni del futuro, finché, ridestatosi, vede un grande frammento, simile ad una sorta di specchio, e gli si avvicina: è il misterioso oggetto da allora noto come “scrigno di Laplace”.
Salvato da una navetta di passaggio, Syam decide di non tornare dalla madre e dalla sorella; dato il duro regime repressivo instaurato dalla Federazione, sceglie di vivere in clandestinità negli odierni Stati Uniti. Qui viene assunto dalla nascente Anaheim Electronics, di cui scala rapidamente i ranghi, grazie allo “scrigno” di cui è in possesso. Dopo aver sposato l’erede dei Vist, prendendone il cognome, usa l’ingente patrimonio della moglie per finanziare la AE e varie organizzazioni governative, intrecciando rapporti ad altissimo livello politico-finanziario che trasformano la famiglia in una potentissima Fondazione, capace di tenere in scacco persino il governo federale.
Attraverso la criogenesi, Syam riesce a sopravvivere fino all’U.C.0096, anno in cui può finalmente riscattare gli errori commessi in gioventù, vedendo avverarsi il suo “solo desiderio” (lo stesso “a mon seul désir” che campeggia sugli arazzi della sua residenza ad Industrial 7): l’apertura dello “scrigno di Laplace” da parte di un Newtype.

Traslitterazioni / Nomi alternativi:
Siam Vist

Reinterpretazioni:
 Anime:
Syam Vist (Unicorn OAV) 

Apparizioni in altri anni:

PHOTOGALLERY:  

no images were found

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.