Shuttle di salvataggio


NAVETTA SPAZIALE

SHUTTLE DI SALVATAGGIO

[脱出シャトル (Dasshyutsu SHATORU)]


Numero di serie: sconosciuto
Tipo: navetta di salvataggio
Produttore: sconosciuto
Data di completamento: sconosciuta
Entrata in servizio: sconosciuta
Assegnazione: Civili di Ayers City
Unità prodotte: numero sconosciuto

Lunghezza totale: sconosciuta
Larghezza totale: sconosciuta
Altezza totale: sconosciuta
Massa a vuoto: sconosciuta
Massa a pieno carico: sconosciuta

Sistema di propulsione: sconosciuto
Spinta massima: sconosciuta
Accelerazione: sconosciuta
Velocità massima: sconosciuta
Raggio dei sensori: sconosciuto

Caratteristiche: sconosciute
Sistemi elettronici: sconosciuti
Struttura: sconosciuta
Corazza: sconosciuta

Armamento fisso: assente

Pilota: sconosciuto

Compare in: Gundam Sentinel (Capitolo 10)

Mecha designer: Hajime Katoki
Fonti: Gundam Wars III: Gundam Sentinel – The Battle of “Real Gundam”

 
Shuttle di salvataggio

Queste navette con booster stazionate allo spazioporto di Ayers City vengono usate da vari superstiti dei New Desides per lasciare la superficie lunare e dirigersi verso la flotta alleata dell’ammiraglio Aeno.

Traslitterazioni / Nomi alternativi:

Reinterpretazioni:

Varianti minori:

Elenco gunpla:

PHOTOGALLERY:  

no images were found

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.