MG MS-06R-1A Zaku II Black Tri-Stars use ver.2.0

MG
MS-06R-1A ZAKU II BLACK TRI-STARS USE Ver.2.0


 
Produttore: Bandai
Linea: Master Grade
Scala: 1/100
Numero: 103
Mecha: MS-06R-1A Zaku II Black Tri-Stars use
Data di uscita: Gennaio 2008
Prezzo: 4500 ¥
JAN code: 4543112-52373-0
 
Nome sulla scatola: MS-06R-1A ZAKU-II
PRINCIPALITY OF ZEON MASS PRODUCTIVE MOBILE SUIT
Illustratore scatola: Hidetaka Tenjin
Dimensioni scatola: 390 x 310 x 80mm
Designer del kit: Hajime Katoki
 
Materiale: polistirene (PS), poliestere, acrilobutil-stirene (ABS)
Tecnologia: Iro-pra (plastica colorata ad iniezione)
con agganci a pressione (“snap-fit”)
e inner frame
Numero di runner: 16
Numero di pezzi: 371
Dimensioni modello: altezza 180mm
 
Kit di conversione: • HDM colored Zeon I-1 MG MS-06R-1A Black Tri-Stars use ver.2.0 [B-Club; 2008-03; 2200 ¥]
• Gundam Decal #45 vol.08 [Bandai; 2008-03; 400 ¥]
• Parts for MS-06F/R-1A/S Zaku II ver.2.0 [AKO Hobby; 2010-08; 10 $]

 

Note:

Come modellino è poco più della riproposizione dello Zaku II ver. 2.0, seppur colorato in modo diverso. Se si escludono le gambe e lo zaino a razzo (backpack) è infatti identico al kit dell’MS-06J. D’altro canto anche nell’universo U.C. questo mobile suit viene realizzato negli stabilimenti lunari di Granada potenziando uno Zaku II. Non pochi sono però i bonus forniti per invogliare l’acquisto. scegliendo se montare o meno l’antenna e quali adesivi usare si possono realizzare le unità individuali di ognuno dei tre membri della squadra dei Black Tri-Stars: numero 02 ed antenna per il modello di Gaia, testa senza antenna e numeri 05 o 06 per le unità di Ortega e Mash rispettivamente. Inoltre l’uso esteso dell’inner frame rende questo modello parecchio più stabile, articolato e snodato della sua controparte del 1996.
Tra le armi fornite spiccano due tipi di bazooka, l’heat hawk o il fucile mitragliatore con caricatore a tamburo, veri e propri marchi di fabbrica di tutti gli Zaku II. Almeno quattro sono le figure in scala 1/100 presenti: tre sono i piloti in piedi, ben riconoscibili dal volto, mentre l’altra è seduta ed ha il casco.

 

 

Di questo gunpla esistono anche le seguenti versioni limitate:
[nessuna]

 

PHOTOGALLERY: